Colorno Inform@, aprile 2010

L'editoriale:
 

Il servizio di Protezione Civile ha oggi assunto un ruolo istituzionale riconosciuto e definito, con compiti impegnativi, specialmente in caso di calamita naturali. Spesso tali eventi non sono prevedibili, mentre altre volte ci possono essere margini per azioni di prevenzione. In ogni caso, lintervento in tempi rapidi, per unorganizzazione preparata, diventato assolutamente indispensabile.

Le recenti calamita che hanno colpito lItalia dimostrano che lazione della Prociv determinante. Proteggere e soccorrere sono certamente ruoli che la Prociv pu svolgere, ma che dovrebbero essere meglio collegati alle azioni di prevenzione e controllo. Troppo spesso ci troviamo a recriminare per le condizioni di dissesto e abuso del territorio dovute ad assenza di prevenzione dai rischi. Le responsabilita su questi aspetti sono in capo a soggetti diversi e, forse, questo il principale problema ancora da risolvere.

Le polemiche recenti sui vertici nazionali della Prociv non devono mettere in discussione lessenza e lazione di un servizio cosi importante n limitarne i meriti. Sotto legida di questo organismo si muove un esercito senza nome che si chiama Volontariato, espressione di un grande senso civico e di appartenenza rivolto allunico scopo di essere di aiuto alla comunita nel piccolo paese, nella citta ed oltre i loro confini.

Anche Colorno pu mostrare con soddisfazione i suoi tanti colori giallo e blu, arancione o indistinti, che evidenziano la voglia di esserci delle persone e la vitalita delle associazioni di riferimento. Si tratta di persone che, nel momento del bisogno, riappaiono in un turbinio frenetico in Piazza o sugli argini del Parma, come

accaduto per la piena dello scorso Natale, sugli argini del Po nellAprile 2009, oppure nelle zone terremotate dellAbruzzo. A Colorno, il servizio di Protezione Civile organizzato sotto un Gruppo Comunale coordinato e integrato con il Comune di Colorno, attraverso un Centro Operativo Misto che si avvale dei gruppi di volontariato operativi nelle varie fasi delle emergenze. LAmministrazione li ringrazia vivamente per la disponibilita e limpegno che tutti loro mettono in campo in queste occasioni, che rappresentano uno stimolo alla partecipazione dei cittadini e opportunita di integrazione.

 

Il Coordinamento

del Gruppo Comunale

di Protezione Civile

protezionecivile@comune.colorno.pr.it

 

Allegato: